Listini

Cos'è il listino e a cosa serve

Il listino del modulo telecomunicazioni è dove sono presenti tutte le direttrici fornite dal provider. Si tratta di migliaia di righe dove sono presenti: prefisso, codice tariffario, ricarico, prezzo alla risposta e prezzo al consumo. Queste variabili determinano il prezzo delle chiamate del cliente, se non sono stati previsti costi diversi nel piano tariffario per quel determinato codice tariffario.
Ad esempio se abbiamo una chiamata durata 3 minuti al prefisso 350, che ha nel listino: ricarico al 40%, prezzo alla risposta 0€ e prezzo al consumo 0.0105€ e non è presente nel piano tariffario, il costo finale sarà di 0.0441€ (0 + 0.0105) x 3 x 40%.

Interfaccia

L'interfaccia di utilizzo del listino si divide in due aree macroscopiche. Quella di visualizzazione e quella di modifica.
La prima pagina che verrà visualizzata andando su TLC > Piani Tariffari > Listini è quella di ricerca. Sono presenti quattro campi intuitivi e tre pulsanti, uno per creare un nuovo listino, uno per cancellare tutti i campi inseriti e l'ultimo per effettuare la ricerca.
Effettuando la ricerca verrà visualizzato un elenco di listini, dove sarà possibile leggere la descrizione, la data d'inserimento, il fornitore e se è attivo. In fondo ci sono due azioni, una matita che permette di accedere alla schermata di modifica del listino e una croce che permetto di eliminarlo.
Interfaccia di ricerca dei listini.
Accedendo alla modifica o alla creazione di un nuovo listino, cambierà completamente l'interfaccia.
Saranno visualizzate le informazioni generali del listino in alto e in basso apparirà un'ulteriore ricerca, dove sarà possibile trovare tutte le direttrici inserite in quel listino.
Interfaccia di modifica dei listini.
Effettuando la ricerca chiamata dettaglio saranno visualizzate tutte le direttrici che soddisfano i parametri impostati e per ogni riga saranno presenti le stesse azioni riportate precedentemente per la ricerca del listino.